«Professionalità ed età media di 40 anni: competenze e dinamismo. Di questo ha bisogno Ercolano per rilanciare lo sviluppo economico e sociale cittadino e per valorizzare le eccellenze culturali, artistiche e naturali del territorio. Ho costruito una squadra di donne e di uomini aperta anche a professionalità esterne per realizzare un progetto ambizioso: fare di Ercolano un riferimento regionale e nazionale per le pratiche di buon governo.  Per questo motivo, accanto ad esponenti politici locali, ho ritenuto positiva la presenza in Giunta di professionisti provenienti da esperienze maturate in altre realtà che hanno accettato con entusiasmo di far parte del nostro progetto. Questa squadra affronterà fin da subito le sfide che ci attendono: riapertura dei cantieri e conclusione dei lavori rimasti incompleti, sviluppo commerciale e valorizzazione culturale e turistica della città sono le tre priorità individuate per avviare un’operazione di rilancio a 360 gradi. Senza dimenticare il fattore vivibilità: in tal senso, ad esempio è stata introdotta la delega alla Città a misura di Bambino», così Ciro Buonajuto sindaco di Ercolano.

I Decreti di Nomina sono stati protocollati oggi presso la Segreteria Generale del Comune. Mercoledì 22 luglio gli assessori verranno presentati alla stampa in una conferenza che si terrà alle ore 12 in Villa Maiuri.

COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL COMUNE DI ERCOLANO

AVV. CIRO BUONAJUTO – 37 anni, laureato in Giurisprudenza. Sindaco con deleghe a Programmazione Europea; Innovazione Tecnologica; Politiche Giovanili; Cultura e Tradizioni Religiose; Parco Nazionale del Vesuvio ; Polizia Municipale.

DOTT. LUIGI FIENGO – 42 anni laureato in Giurisprudenza, ex atleta della Nazionale Militare di Judo. Vicesindaco con deleghe a Attività Sportive, Educazione allo Sport e Gemellaggi sportivi; Diffusione della pratica sportiva; Storia ed Identità Cittadina Servizi demografici e statistici; Politiche Veterinarie e tutela degli Animali.

PROF. AVV. GIULIANA DI FIORE – 52 anni, docente di Diritto dell’Urbanistica e dell’Ambiente presso l’Università Federico II di Napoli. Assessore con deleghe a Interventi pianificatori in materia Urbanistica, Piano Urbano Comunale e Politiche Ambientali (Sviluppo sostenibile e Agenda 21) ; Politiche Agricole, Gestione del Piano Commerciale; Piano Urbano Traffico;  Piano Urbano Parcheggi; Viabilità, Segnaletica stradale; Condono edilizio; Decoro Urbano, Affissioni e cartellonistica.

DOTT.SSA IVANA DI STASIO – 37 anni, laureata in Lettere e Filosofia. Assessore con deleghe a Turismo; Promozione dei Siti Archeologici e turistici ; Relazioni con soggetti istituzionali deputati alla tutela ed alla valorizzazione del Patrimonio storico – archeologico Ercolanese.

DOTT.SSA CLAUDIA IMPROTA – 28 anni, laureata in Economia e Commercio. Assessore con deleghe a Servizi alle imprese (Start-up ed internazionalizzazione); Politiche Occupazionali; Politiche per la Formazione; Politiche per la Infanzia; Città a misura di Bambino; Attivazione processi di partecipazione democratica (Consulte cittadine); Pace e Cooperazione Internazionale; Pari opportunità.

DOTT. PIETROPAOLO MAURO – 50 anni, laureato in Economia Aziendale, Componente della Commissione Nazionale Enti Pubblici del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti. Assessore con deleghe a Programmazione Economica e Politiche di Bilancio; Risorse finanziarie, Controllo di gestione, Partecipate ed Enti Istituzionali; Patrimonio Attività Produttive e Suap; Centri Commerciali Naturali; Aree mercatali e rapporti con le Associazioni di Categoria.

AVV. LUCIO PERONE – 36 anni, laureato in Giurisprudenza, Avvocato Amministrativista. Assessore con deleghe a Lavori Pubblici; Protezione Civile; Servizi cimiteriali; Risorse Umane; Affari legali; Regolamenti Comunali; Trasporti; Trasparenza; Toponomastica.

AVV. GIUSEPPE TESORIERO – 50 anni, laureato in Giurisprudenza. Assessore con deleghe a Pubblica Istruzione ; Trasporti scolastici ; Beni confiscati ; Politiche sanitarie; Politiche della casa; Integrazione dei soggetti Diversamente Abili e dei soggetti a rischio di esclusione sociale (Anziani, Immigrati, sostegno al reddito delle fasce povere della popolazione); Legge n. 328/00, Valorizzazione dell’apporto alla vita cittadina dei Diversamente Abili.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"