Sei rapine nel giro di pochi giorni, a farmacie e supermercati. I carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno fermato Salvatore Simeone, 45enne di Torre del Greco.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è ritenuto gravemente indiziato di aver commesso 6 rapine a mano armata tra il 7 e l’11 novembre in tre farmacie e in un supermercato di Ercolano.

Le indagini dei Carabinieri – coordinati dalla Procura di Napoli – non si erano mai interrotte e la svolta è avvenuta ieri. Analizzate le immagini dei sistemi di videosorveglianza dei 4 locali commerciali e confrontate le diverse testimonianze raccolte sui luoghi dei delitti, i militari dell’Arma hanno individuato il 45enne.

La perquisizione nell’abitazione dell’uomo ha permesso di rinvenire e sequestrare l’arma giocattolo e gli indumenti verosimilmente utilizzati durante le rapine. Il fermato è stato trasferito nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio a disposizione dell’Autorità giudiziaria partenopea.

"Voglio complimentarmi con i Carabinieri della tenenza di Ercolano per l'attività di indagine - ha dichiarato il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto -. Un'operazione investigativa che si affianca a quella quotidiana, spesso silenziosa e non appariscente, ma determinante per il controllo del territorio".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"