Tre scuole di Ercolano sono nell’elenco degli istituti della Campania che a breve avvieranno il progetto ‘Scuola Viva’ per offrire nelle ore pomeridiane iniziative culturali, sociali, artistiche e sportive ai ragazzi e alle famiglie, in particolare nei contesti urbani e sociali più complessi. Gli istituti ercolanesi che hanno avuto accesso ai fondi regionali stanziati per tenere aperte aule e laboratori fino a sera sono il 5° Circolo Didattico “A. Maiuri”, diretto dalla dirigente Benedetta Rostan, l’Istituto Comprensivo 5 “Iovino-Scotellaro”, del preside Antonio Todisco, e l’Istituto Superiore “A. Tilgher”, retto dal dirigente Giuseppe Montella.

“Dopo il successo del progetto ‘Scuole al Centro’ che questa estate ha consentito a centinaia di ragazzi di frequentare corsi e laboratori didattici fino ad agosto, le scuole di Ercolano portano a casa un altro grande risultato che permetterà agli studenti e alle famiglie di vivere gli istituti anche nelle ore pomeridiane nel corso dell’intero anno scolastico”. Ha detto il sindaco Ciro Buonajuto che ha continuato: “Un plauso e un ringraziamento, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, va ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e a tutto il personale degli istituti che ha consentito l’avvio di questi progetti che confermano il ruolo centrale delle scuole come presidio di legalità ed inclusione sul nostro territorio”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"