Il Fiume Sarno esonda invadendo così via Ripuaria di acqua.

Numerosi i danni che il mal tempo ha causato in questi giorni su tutto il territorio vesuviano. Nello specifico i cittadini della periferia di Castellammare sono ormai abituati a convivere con queste situazioni che capitano soprattutto quando le piogge forti si protraggono per 48 ore.

Nel frattempo sul territorio campano è ancora in atto l’allerta meteo e lo sarà fino alle 18. 00 di oggi.