Aveva 65 anni e lascia un vuoto in Europa dove nel ruolo di presidente del Parlamento si era fatto apprezzare e amare. David Sassoli è morto questa notte.

Ricoverato dal 26 dicembre per una grave forma di disfunzione del sistema immunitario, è morto all'1.15 della notte, a 65 anni. Si trovava nel centro oncologico di Aviano, in provincia di Pordenone. A dare la notizia il suo portavoce da anni, Roberto Cuillo. Nelle prossime ore si sapranno la data e il luogo del funerale. Proprio ieri il portavoce aveva annunciato la disdetta di tutti gli appuntamenti istituzionali. Ora Italia e Europa sono a lutto. 

"Sono profondamente rattristata dalla morte di un grande europeo e italiano. David Sassoli è stato un giornalista appassionato, uno straordinario Presidente del Parlamento europeo e soprattutto un caro amico". Lo scrive in un tweet in italiano la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. "I miei pensieri vanno alla sua famiglia. Riposa in pace, caro David", aggiunge. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"