Ha segnato nel suo stadio, quello che l’ha visto crescere e ricevere la scarpa d’Oro. Ciro Immobile bagna l’esordio dell’Italia agli Europei del 2021 con la rete del momentaneo 2-0 contro la Turchia allo Stadio Olimpico di Roma.

Dinanzi a circa 15mila spettatori, il bomber originario di Torre Annunziata, non ha sfigurato. Applausi anche per il capo dello Stato Sergio Mattarella, presente in tribuna. L’Italia ha così inaugurato l’Europeo emulando l’esordio di 21 anni fa. L’11 giugno del 2000 gli azzurri batterono la Turchia e proprio nello stesso giorno il destino ha riproposto una gara che ha sempre portato bene al tricolore.