“Come mi ero impegnato a fare nei giorni scorsi, stamattina sono tornato sul Faito per incontrare i dirigenti del demanio regionale, l'azienda di soggiorno e turismo, esercenti e operatori della zona, comitati civici, Pro loco e associazioni ambientaliste. La recente riapertura della funivia ha generato un grande entusiasmo e voglia di fare”. È il commento di Alfonso Longobardi, consigliere regionale del gruppo De Luca presidente in Rete.

Secondo il vicepresidente della commissione bilancio in Regione Campania: “Già da giugno e luglio partiranno una serie di eventi autorizzati degli uffici regionali inerenti specifiche iniziative quali un festival culturale e alcune attività sportive come il parapendio. Inoltre, sempre d'intesa col demanio regionale, si verificherà l'utilizzo di aree esterne che saranno rese disponibili al coordinamento degli esercenti e delle associazioni che potranno utilizzarle per incentivare turisti e visitatori a scoprire e vivere le straordinarie bellezze del Faito”.

Inoltre, ha continuato: “Verrà poi sottoscritto un accordo volto a creare la giusta sinergia tra operatori commerciali e associazioni culturali e ambientaliste così da generare una fattiva collaborazione e rendere il Faito fruibile e godibile a tutti. Avanti senza sosta per valorizzare il territorio e rilanciare il turismo ecosostenibile nell'area stabiese, dei Monti Lattari e della penisola Sorrentina”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"