Tra musica e commozione si è conclusa questa mattina la 'Festa del mare'. Salvatore Cimmino è partito da Vico Equense alle ore 9:00 in una traversata che lo ha visto protagonista del suo sogno. Con un mare e un vento che gli remavano contro, è arrivato sul litorale torrese in poche ore, ed è stato accolto con flashmob, coreografie e striscioni preparati dagli alunni delle scuole di tutti gli ordini e gradi del territorio.

Più di duemila persone a ricordare che la diversità non è un limite ma un incentivo, un motivo in più per lottare e raggiungere i propri obiettivi. Il progetto di Salvatore Cimmino continuerà nel 2016, con l'ultima tappa di "A nuoto nei mari del globo", la Cuba-Miami.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto