I carabinieri hanno identificato altri quattro dei partecipanti alla festa improvvisata nel pomeriggio di domenica a Pozzuoli, nel rione "dei Marocchini". I quattro, due due dei quali erano già stati denunciati in passato dai militari, sono stati identificati grazie alle immagini diffuse su Facebook dell' iniziativa.

Due giorni fa era stato identificato un uomo di 51 anni, con precedenti penali, che nelle immagini ballava al suono di un apparecchio stereo. Tutti sono stati sanzionati in base al DCPM in vigore in materia di prevenzione dall' epidemia di Covid-19. I carabinieri stanno lavorando all' identificazione di altri partecipanti alla festa, che sono stati alcune decine.