Un petardo partito dalla strada, dove si stavano sparando botti non autorizzati per festeggiare un compleanno, è entrato in una abitazione causando un incendio, poi domato dai vigili del fuoco. E' successo la scorsa notte a Castellammare di Stabia (Napoli), in via Brin, dove sono intervenuti i carabinieri della locale stazione.

Le fiamme hanno danneggiato due vani dell'appartamento. I militari hanno identificato e denunciato una 33enne di Angri per incendio colposo e accensioni ed esplosioni pericolose. Ancora in corso l'identificazione di altre persone presenti.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"