Pericoloso focolaio all'interno del personale, bloccati i ricoveri al Covid Hospital di Boscotrecase. 
Dopo l'allarme dei sindacati che chiedevano lo stop ai ricoveri, è arrivata la decisione dell'asl. L'asienda sanitaria ha accolto le richieste di Cgil e Uil che nella giornata di ieri aveva inviato una nota al direttore sanitario Gennaro Sosto. 
Preoccupanti i contagi all'interno del presidio vesuviano. E i numeri gli danno ragione: circa 40 tra medici e personale interno. Aperta unita di Crisi e blocco immediato dei ricoveri. 
Ora resta l'ultima richiesta: l'impiego di personale extra, considerato che il numero dei posti letto da 34 è stato già portato a più di 80 e che gli operatori sanitari immessi in servizio non sono riusciti a compensare le uscite di quelli contagiati.

 

la lettera

la reazione

La situazione

Il dato di Sosto

L'emergenza