Non si esclude che possa essere stato colpito da un fulmine Ugo Manganaro, il 34enne morto folgorato ieri sera intorno alle 21,30 a Marina di Seiano, caratteristico borgo di Vico Equense, nota località turistica della Costiera sorrentina.

I carabinieri hanno acquisito le immagini di un sistema di video sorveglianza della zona e stanno ascoltando alcune persone presenti al momento della tragedia e che hanno anche prestato i primi soccorsi al 34enne. ù

Secondo le prime informazioni l'uomo stava passeggiando quando è stato colpito dalla scarica elettrica che, secondo un'altra ipotesi al vaglio dei militari della locale stazione, potrebbe anche essere partita da una cabina che si trova nelle vicinanze del punto dove l'uomo, un disoccupato che saltuariamente si occupava di svolgere dei lavoretti sulle barche, ha trovato la morte.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"