Ha fatto veramente di tutto pur di farsi arrestare. I carabinieri di Terzigno hanno arrestato Mohammad Khalil, pakistano 29 anni e irregolare sul Territorio Nazionale.

L’uomo di origine africana dapprima ha importunato alcuni clienti di un distributore di carburanti in via Piano del Principe (per questo è stato accusato di danneggiamento aggravato).

Poi, non contento, ha cominciato a lanciare sassi contro le autovetture in transito in via Verdi, danneggiandone quattro.