Una lite tra tre donne in pieno giorno e in pieno centro.

E’ accaduto a Torre Annunziata. Una discussione violenta iniziata lungo Corso Vittorio Emanuele III, degenerata a causa dell'intervento del marito di una di esse. L’uomo, Raffaele Maresca, ha sparato contro una 53 enne, fortunatamente senza riuscire a colpirla.

Le due donne, divise da antichi dissapori, hanno iniziato a litigare per motivi di viabilità. A difesa di una delle tre è sopraggiunto il marito, 42enne già denunciato in passato. L’uomo ha esploso un colpo di pistola contro la donna, che si è salvata gettandosi a terra e proteggendosi dietro delle auto.

Sul posto sono accorsi i carabinieri di Torre Annunziata, che hanno ascoltato la 53enne ed hanno visionato le immagini delle telecamere della zona. Un bossolo di proiettile, che si era conficcato in un muro è stato recuperato dai militari. Maresca è stato bloccato ed arrestato per tentato omicidio.