La Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica presieduta da Matteo Marzotto sceglie Poggiomarino come ultima tappa del decimo Bike Tour.

Sabato prossimo, intorno alle 16.00 i ciclisti provenienti da tante regioni, da anni in giro per l'Italia per sostenere la ricerca a favore di una cura per la Fibrosi Cistica, taglieranno il traguardo a Longola, presso il Parco Archeologico Naturalistico di Poggiomarino.

Ad accoglierli ci saranno i bimbi del comprensorio che vivranno l'emozione di una manifestazione di solidarietà con belle sorprese come il teatrino dei burattini e lo spettacolo di Magia di un Clown professionista.

"Siamo onorati di essere riusciti a rientrare tra le mete scelte dalla Fondazione. La Fondazione ha accettato il mio personale invito e si è dichiarata entusiasta di terminare il tour a Longola. Invito tutta Poggiomarino a far sentire calore e solidarietà attraverso il gran cuore  che caratterizza i Poggiomarinesi. Sarà anche possibile adottare un ciclamino il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Colgo l'occasione per ringraziare la delegata regionale Anna Iervolino, le volontarie della delegazione campana e la volontaria Marilù Cola, artista vicina alla nostra amministrazione, che sarà presente con uno stand per la raccolta fondi" racconta l'assessora agli Eventi Rachele Sorrentino.

È il sindaco Maurizio Falanga a far sapere che "Poggiomarino sarà sempre in prima linea per manifestazioni benefiche perchè credere nella ricerca è dovere di tutti i cittadini. Sabato Longola ospiterà un evento di solidarietà degno di essere vissuto".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"