A Torre del Greco, la destra c’è. Ed è pronta a farsi sentire alle prossime scadenze elettorali. Saranno Alessandra Tabernacolo, Salvatore Quirino e Francesco Sorrentino a rappresentare Torre del Greco al prossimo Congresso Nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che si terrà a Trieste il 2 e 3 dicembre.

Sala piena domenica 26 novembre, all’Hotel Marad, seggio torrese del Congresso provinciale di Fratelli D’Italia, dove è stato stabilito che, tra i circa 100 delegati scelti tramite votazione, Torre del Greco sarà rappresentata da Alessandra Tabernacolo, Salvatore Quirino e Francesco Sorrentino. “Il lavoro di squadra ancora una volta ha portato i suoi frutti. Questo è il segnale che un centrodestra unito non teme confronti con nessuno”, hanno affermato all’unisono i tre neo delegati nazionali.

In una giornata non proprio ideale sotto l’aspetto climatico, a Torre del Greco, il partito Fratelli d’Italia è riuscito comunque, a portare al voto circa 600 elettori tra tesserati e simpatizzanti.

Tabernacolo, Quirino e Sorrentino si sono classificati tra i primissimi posti (precisamente, in ordine: terza con 562 voti, quarto con 526 voti e tredicesimo con 407 voti) tra tutti i candidati della provincia chiamata ieri ad esprimere i delegati che parteciperanno ai primi di dicembre al congresso nazionale.

Il 2 e 3 dicembre a Trieste, infatti, il partito di destra, nato alla fine del 2012, per la seconda volta sceglierà il proprio segretario nazionale. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"