Un fucile a canne mozze è stato trovato al Rione Traiano a Napoli: era stato rubato a Pimonte nel 2013.

Si tratta di un fucile a canne mozze semiautomatico, con numero di matricola non rimosso, ritrovato dai carabinieri di Bagnoli.

L’arma era nascosta in un’intercapedine ricavata in un muretto nelle pertinenze comuni di alcune abitazioni su via Marco Aurelio, avvolto nel cellophane e in buono stato di conservazione.

Il fucile è stato sequestrato e inviato alla scientifica per eseguire accertamenti balistici e dattiloscopici per scoprire se e quando sarebbe stata usata.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"