Fugge a bordo di un'auto rubata e si schianta contro un altro veicolo guidato da una donna. E' accaduto a Volla, nel vesuviano. Un 27enne è stato arrestato dai carabinieri mentre una 51enne è stata portata in ospedale.

E' iniziato tutto quando i carabinieri di Torre del Greco hanno intimato l'alt all'uomo che era a bordo di una Range Rover Evoque. Il 27enne è scappato via, i militari lo hanno inseguito per diversi chilometri, tallonandolo nonostante le manovre pericolose compiute per evitare di essere bloccato. La corsa si è conclusa in prossimità di uno svincolo della SS7 bis. Messo alle strette, il 27enne ha perso il controllo ed è finito contro un'altra auto in transito, guidata da una 51enne di Portici.

L'auto sulla quale viaggiava l'uomo è stata restituita al legittimo proprietario. E' risultata provento di un furto commesso a Capaccio alcuni giorni fa.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"