Sarà la Co.Res la società che si occuperà dei lavori di rifacimento e ammodernamento delle stazioni di arrivo e partenza della funivia del monte Faito.

Ad annunciarlo la Regione Campania. finanziatrice del progetto da due milioni di euro, reuperati dal fondo di coesione e sviluppo del territorio . I lavori si concentreranno sul restayling delle due stazioni della funivia, quella di Castellammare a valle e quella di Monte Faito. I lavori sono stati resi necessari primariamente per l'istituzione di un punto vendita anche a monte e per l'adeguamento delle stazioni che mancava ormai da decenni.

I lavori dovrebbero concludersi entro la primavera, quando la funivia tornerà a collegare la città delle acque ad i 1000 metri del monte, in soli 7 minuti.