Napoli. “Avevamo visto giusto. I dati di queste prime settimane di esercizio della Funivia del Faito confermano la capacità attrattiva e l’utilità di questa infrastruttura, che dopo anni di chiusura, imposta dal precedente governo regionale di centrodestra, è finalmente tornata a lavorare e a trasportare persone. Adesso deve continuare l’impegno per il recupero e il rilancio della montagna, zona strategica anche per il turismo, data la sua posizione ideale tra la penisola sorrentina e la costiera amalfitana”. È il commento di Antonio Marciano, consigliere regionale e Questore alle Finanze dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Campania, che negli ultimi anni si è impegnato per la riapertura della Funivia del Faito con una serie di interrogazioni, petizioni e manifestazioni pubbliche insieme ad operatori e associazioni del territorio.

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"