Colto sul fatto mentre festeggiava con fuochi d’artificio la Pasqua.

Sanzionato dai carabinieri un 32enne di Ercolano. L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma durante una normale operazione di controllo: è stato sorpreso a esplodere fuochi d’artificio e petardi in strada, di fronte alla propria abitazione.

Verrà denunciato alle autorità per aver violato le restrizioni regionali e governative in materia di Coronavirus.