Detenzione e spaccio di droga: arrestate due persone a Torre del Greco.

Si tratta di Paolo Angelone e Giuseppe Pugliese, rispettivamente di 37 e 38 anni, entrambi di Torre del Greco e già noti alle forze dell’Ordine. I due sono ritenuti responsabili del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di alcuni controlli antidroga dei carabinieri, Angelone è stato visto buttare via dal finestrino una busta contenente hashish. L’uomo era a bordo di un’autovettura insieme ad un 28enne incensurato poi denunciato. Si è accorto dell’arrivo della pattuglia e ha provato a liberarsi della droga, ma la cosa non è sfuggita ai militari che hanno recuperato gli stupefacenti.

Si tratta di 56,45 grammi di hashish. Nel veicolo trovati anche 120 euro in contanti, somma ritenuta provento di attività illecita, oltre a un coltello intriso di droga. Angelone è ora ai domiciliari.

In manette anche Giuseppe Pugliese. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno trovato 94,99 grammi di cocaina suddivisa in 10 involucri. Sottoposto anch’egli ai domiciliari, è in attesa di giudizio per direttissima.