Un viaggio tra cultura e scienza, alla scoperta di un’eccellenza del territorio campano e calabro.

In occasione delle Giornate FAI di Primavera, previste per sabato 26 e domenica 27 marzo, il Gruppo FAI Vesuvio aprirà al pubblico l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, una eccellenza territoriale e nazionale.

Un percorso di visita, condotto insieme agli Apprendisti Ciceroni® dell'ISL "Quinto Orazio Flacco" e ISS "Carlo Levi" di Portici, e ISS "Adriano Tilgher" di Ercolano, volto a svelare la storia e il progresso tecnologico e scientifico che ha interessato il Sud d'Italia e il contributo dell’IZSM allo sviluppo nel settore della veterinaria e dell’epidemiologia.

L'Istituto, da sempre impegnato nel settore della ricerca, promuove iniziative scientifiche col fine di rispondere alle esigenze del territorio, in armonia con le superiori direttrici ministeriali e regionali. Lavorando in stretta sinergia con la Regione Campania, la Regione Calabria e altre istituzioni del settore (Università, Istituto Superiore di Sanità, Istituti di Ricerca nazionali e internazionali, Enti Parco e altri Istituti Zooprofilattici), dà origine ad un'ampia produzione scientifica nei settori della sanità animale, sicurezza alimentare e tutela ambiente e salute dell’uomo.

Oltre ad ammirare alcuni reperti del Museo Storico, ricco di testimonianze reali che aiutano a conoscere la tradizione e la specificità dell’Ente, sarà possibile approfondire tematiche legate all’ annosa problematica da Covid 19, all'alimentazione e alle diossine, che rappresentano una parte delle varie attività di ricerca in cui l'Istituto è coinvolto.

La visita è consigliata a tutte le fasce d'età e, in particolar modo, a ragazzi e bambini che potranno vivere un'esperienza entusiasmante in un luogo non sempre fruibile nella quotidianità.

Domenica 27 marzo alle 12, inoltre, si terrà un percorso dedicato alle Istituzioni e ai giornalisti, con la presenza di rappresentanti del mondo politico, accademico e militare

La prenotazione alle visite è obbligatoria tramite il seguente link:

https://faiprenotazioni.fondoambiente.it/

Non sarà possibile recarsi sul sito per inserirsi in turni di visita al di fuori delle prenotazioni

L’accesso è consentito alle sole persone in possesso del Green Pass rafforzato e con mascherina Ffp2. Non sono presenti servizi igienici per persone con scarsa mobilità, tuttavia è possibile per loro partecipare alla visita.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"