Il gioco d’azzardo sembra vivere una crescita inarrestabile. Dal 2008 il volume d’affari nazionale è aumentato di oltre il 50%, raggiungendo i 95 miliardi di Euro nel 2016. A dare una forte spinta al mercato è stata anche la legalizzazione e la sempre maggiore diffusione del gioco online.

Il grande successo del gioco d’azzardo online, è oggi riconducibile sia alla varietà delle proposte di gioco sia agli elevati livelli di accessibilità, legati anche al frequente utilizzo dei dispositivi mobile. 7 italiani su 10 possiedono uno smartphone o un tablet e grazie a questi, gli appassionati possono facilmente connettersi alle piattaforme di gioco che preferiscono, in qualunque luogo e in qualunque momento. I vantaggi sono molteplici: non è più necessario recarsi fisicamente nelle sale da gioco o negli esercizi commerciali, rispettando rigide regole e orari prestabiliti. Si può approfittare di ogni momento di pausa o di noia per giocare comodamente da casa, dall’ufficio o mentre si è in viaggio.

I giocatori hanno, ormai, superato l’iniziale diffidenza verso le piattaforme online che oggi dispongono di complessi sistemi di sicurezza e sono certificate AAMS. Ciò consente di garantire la protezione dei dati personali e di offrire la possibilità di scegliere tra una varietà di metodi di pagamento semplici e affidabili. Tantissimi casinò online mettono a disposizione degli utenti delle versioni di gioco DEMO, completamente gratuite. Inoltre, sono numerosi i casino con bonus senza deposito grazie ai quali gli utenti possono giocare gratis con la possibilità di realizzare delle vincite reali, senza dover investire denaro di tasca propria. Per trascorrere delle ore di divertimento ai giochi casino preferiti, quindi, non è più necessario:

  • avere molto tempo a disposizione;
  • dover percorrere distanze spesso anche elevate;
  • avere una grande disponibilità economica.

Questi sono solo alcuni dei motivi che spingono gli appassionati di gambling a preferire i casinò su internet rispetto a quelli tradizionali. Più della metà degli italiani ha giocato online almeno una volta e a far da traino sono senza dubbio le generazioni più giovani, più digitalizzate e più abili nell’utilizzare i dispositivi mobile. Oltre il 40% dei ragazzi con un’età media di 20 anni dichiara di aver giocato online una o più volte nel 2016 e le principali ragioni che li spingono a giocare sono legate alla noia, al divertimento e prevalentemente alla curiosità.  Si tratta per lo più di giocatori maschi ma anche le ragazze sembrano apprezzare i giochi proposti dai casino online e risultano più attente nelle selezione delle sale che offrono i bonus senza deposito immediato.

Ciò non significa che i giovani italiani sono soggetti a sviluppare problemi di dipendenza. Alcune ricerche hanno dimostrato che meno del 5% dei giovani presenta una forma di comportamento problematico e meno del 10% è considerato a rischio, percentuali minori rispetto agli anni precedenti. Sono gli effetti delle tantissime campagne di informazione e delle politiche di sensibilizzazione messe in atto in tutta Italia per invitare i giovani al gioco responsabile e per fronteggiare il problema del gioco accessibile ai minori di 18 anni. La maggior parte dei ragazzi dichiara di percepire il gioco come un passatempo, di essere consapevole dei rischi che si corrono e di giocare piccole cifre, in linea con la loro possibilità di perdere. Il 72%, infatti, afferma di spendere circa 3€ a settimana, selezionando le piattaforme di gioco sicure certificate dall’AAMS principalmente in:

  • Gratta e Vinci;
  • Scommesse sportive;
  • Slot machines;
  • Giochi da casinò.

Dunque, la maggior parte dei giovani sostiene di non giocare per soldi ma per il puro intrattenimento. Per questi ragazzi il gioco non ha alcuna influenza sulla regolarità della vita quotidiana e non incide sul normale svolgimento delle attività e dei propri doveri. In fondo, le stesse motivazioni presentate dai giovani sono facilmente rintracciabili anche negli adulti: curiosità, divertimento, svago. Per gli adulti, però, è più facile che a queste ragioni si aggiunga la speranza di realizzare delle vincite in denaro.