Ieri a Torre Annunziata i cittadini sono stati nuovamente chiamati a votare in un ballottaggio che vedeva protagonisti due dei tre candidati sindaco della città, Vincenzo Ascione e Ciro Alfieri.

Dopo una scarsa affluenza, registrato il 46,96% alle ore 23.00, la vittoria è andata in larga misura al candidato Ascione che ha ottenuto il 60,8% dei voti rispetto al concorrente che ha invece raccolto il 39,2%.

Alla luce di questo risultato, Ciro Alfieri ha esposto il suo pensiero e ha fatto i suoi più sinceri auguri al neo-sindaco per il suo futuro lavoro di primo cittadino.

«Ringrazio tutti i cittadini torresi che hanno creduto nel nostro progetto e a loro prometto che la nostra coalizione farà una costruttiva opposizione, forti delle nostre competenze, nell'interesse di tutta la cittadinanza. Ringrazio tutti i partiti, i movimenti, le liste, e soprattutto le persone della coalizione che mi ha sostenuto. Questa competizione elettorale rappresenta solo il primo passo di un progetto politico che sono sicuro proseguirà negli anni. Già da domattina continuerà costante il nostro impegno per la città di Torre Annunziata. Faccio i miei auguri al neo-sindaco Vincenzo Ascione. Risulta chiaro che la città ha rifiutato il cambiamento ed ha scelto la continuità con l'amministrazione uscente del Pd e di questo ne prendiamo atto».


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"