Accogliendo le sollecitazioni regionali, la GORI ha collaborato attivamente con i propri esperti alla gestione e all’organizzazione dell’intervento programmato dall’Enel, conclusosi in tempi record nella giornata di oggi e, per quanto di propria competenza, ha ridotto al minimo i disservizi idrici per i 23 Comuni coinvolti.

“La professionalità e l’abnegazione dei tecnici GORI, che hanno operato senza sosta per tutta la giornata di oggi – ha dichiarato il presidente Amedeo Laboccetta – hanno impedito problemi in un momento particolarissimo, dal punto di vista delle temperature, com’è quello che stiamo attraversando. Inoltre, è stata anche l’occasione per dimostrare l’efficienza e l’efficacia della neo centrale operativa GORI, attiva ventiquattr’ore su ventiquattro, per il monitoraggio del telecontrollo, la pianificazione di tutte le attività tecniche e, soprattutto, la gestione dei disservizi. Un lavoro di squadra che conferma la qualità e la capacità della struttura tecnica e tecnologica della società”.