“Vieni qui a mangiare un panuozzo, non te ne pentirai”. E’ la provocazione del sindaco di Gragnano Nello D’Auria, che ha risposto così alla polemica divampata sui social. Le parole dell’imprenditore Flavio Briatore sono state come una miccia che ha fatto esplodere un’autentica bomba tra i mastri pizzaioli di tutta la Campania.

“Senza parlare di costi – ha continuato il primo cittadino – pizza e panuozzo sono prodotti composti da ingredienti di assoluta eccellenza e a km zero. La nostra tradizione enogastronomica e il “know-how” sull’arte bianca che si tramanda di generazione in generazione sa dare al nostro prodotto un livello assoluto”.

Fiorenzo Mascolo, uno dei maggiori imprenditori locali legati al mondo della pizza e del panuozzo di Gragnano, ha messo in risalto un dato evidente: “E’ un discorso che va aldilà degli ingredienti. A differenza di quanto avviene nella nostra città, nei locali di Briatore vanno ricchi imprenditori che poco badano al prezzo di quello che mangiano, non se ne fregano e non lo vogliono nemmeno sapere: pagano e basta”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"