Folle inseguimento per le strade cittadine per sfuggire all’arresto. I carabinieri hanno arrestato un 28enne, ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti.

L’uomo era in sella al suo scooter per le strade di Gragnano quando, ha incrociato un posto di blocco dei carabinieri. Ha ignorato l’alt, scaturendo così un inseguimento durato 8km e conclusosi a Santa Maria la Carità. Durante la fuga ha cercato di disfarsi di un involucro contenente 6 dosi di cocaina, pari  a quasi 2 grammi. Non corso dell’arresto, però, l’uomo ha provato di nuovo a fuggire, scontrandosi però con l’auto dei carabinieri, danneggiandola lievemente.

Ora l’uomo è agli arresti domiciliari.