Ha provato ad acquistare una bici elettrica, ma è stato smascherato dai negozianti. E’ accaduto a Gragnano, dove Filippo Sanzari, un 60enne del quartiere Materdei di Napoli ha provato a ottenere un finanziamento per ottenere una e-bike, intestandolo a un 58enne di Reggio Calabria.

I titolari del negozio, ubicato in via Giacinto Gigante, una traversa di via dei Pastai, hanno chiamato i carabinieri, insospettiti dall’uomo. I militari, dopo i controlli di rito, l’hanno arrestato per truffa, sostituzione di persona e detenzione di documenti falsi validi per l’espatrio.

Sanzari, già noto alle forze dell’Ordine, è stato ristretto in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.

(foto: repertorio)


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"