Pusher ai domiciliari, trovato con marijuana e contanti. Arrestato Tommaso Naclerio, un 50enne di Gragnano, ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, già noto alle forze dell’Ordine e sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai carabinieri con 182 grammi di marijuana e 680 euro in contanti, ritenuto provento di attività illecite. Ora Naclerio è in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

I militari dell’Arma hanno inoltre sanzionato tre persone per il mancato rispetto della normativa anticontagio.

(foto: repertorio)