Record di vaccinati all’Ospedale di Gragnano ma pazienti e familiari accalcati nella struttura. Proprio oggi sono terminate le somministrazioni della prima dose ai pazienti fragili della categoria malattie epatiche, 500 le dosi fatte ogni giorno.

Moltissime le persone che però questa mattina si sono recate al polo di via Marianna Spagnuolo, facendo scattare così la ressa. Pazienti e familiari assembrati tra la folla in attesa del vaccino, facendo così aumentare il rischio contagio. Tra le altre cose le somministrazioni sono arrivate dopo ore di attesa. Chi aveva la prenotazione alle 10 del mattino ha ricevuto la sua prima dose solo alle 12. 

vai alle foto