“Oggi chi si presenta alle elezioni come mio avversario ha già avuto l’occasione giusta per cambiare Gragnano, l’ha sciupata miseramente trascinandoci nell’ennesimo scioglimento anticipato del consiglio comunale. Ecco perché credo fortemente di rappresentare la vera novità di questa campagna elettorale, al cospetto di chi invece somiglia, ogni giorno che passa, ad una minestra riscaldata”. Parole di Silvana Somma, candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative del 5 giugno a Gragnano.

Frasi scaturite in risposta a tutti coloro i quali hanno provato ad infangare quanto stabilito da due assemblee degli iscritti al Partito Democratico: il nome di Silvana Somma come primo cittadino.

“Hanno candidato un sindaco ineleggibile – ha continuato Silvana Somma – e subito dopo hanno iniziato alitigare per questioni personali e di poltrona. Ecco cosa ha visto questa città. In un paese civile avrebbero chiesto scusa e non si sarebbero ripresentati alle elezioni. Invece a Gragnano si candidano a sindaco, abusando fin troppo della buona fede dei cittadini”.

Ed in merito ad alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa da parte della coalizione che appoggia Paolo Cimmino, prende la parola Francesco Paolo Longobardi: “Non capisco il perché persone come Giovanni Caso parlino al posto di chi dovrebbe rappresentare la coalizione. Forse perché, tra padri e padrini, egli stesso rappresenta il vero ‘padrone’ dello schieramento. Chi è Giovanni Caso per parlare al posto di Paolo Cimmino? D’altronde, anch’egli si è dimostrato mutevole nelle amicizie per necessità. Nella scorsa tornata, il sottoscritto, assieme ad altre persone che hanno appoggiato Cimmino, rappresentavano i valori sani del centrodestra a Gragnano, mentre ora fanno parte di un ‘mondo che va alla rovescia’. Anziché badare alla nostra coalizione, sarebbe più opportuno analizzare i ‘curricula’ delle persone presenti nel suo schieramento e le frequentazioni che ha avuto, che ha e che continua ad avere”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"