I carabinieri della stazione di Gragnano, insieme a quelli della stazione Forestale di Castellammare di Stabia hanno denunciato un  76enne incensurato del posto per smaltimento illecito di rifiuti.

Aveva allestito, in un terreno di sua proprietà, una vera e propria discarica abusiva. 80 mc di rifiuti ammassati in un area di circa 150 mq: carcasse di veicoli, pneumatici, scarti edilizi, e vernici. L’area è stata sequestrata.