I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione a due distinte Ordinanze di Custodia Cautelare in carcere emesse dal GIP di Napoli a carico di 5 persone ritenute affiliate al clan camorristico dei “Birra Iacomino” e responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso nonché di omicidio, 2 tentati omicidi e di detenzione e porto di armi da guerra aggravati da finalità mafiose.
Nel corso di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea i militari dell’Arma hanno scoperto i mandanti dell’omicidio di un affiliato al clan rivale degli “Ascione” perpetrato a Torre del Greco nel 2007 e gli esecutori del tentativo di omicidio di due affiliati agli “Ascione-Papale”, commessi a Ercolano nell’ambito della stessa lotta armata per conquistare il controllo degli affari illeciti sul territorio.