Arriva l’estate e la richiesta di trattamenti estetici di bellezza cresce in modo evidente. In generale è ogni cambiamento di stagione che si accompagna al desiderio di cambiare qualcosa del proprio look. Quando la stagione in questione è quella estiva tale desiderio è ancora più pressante.

Con l’arrivo del caldo ci sono diversi aspetti da tenere a mente, anche in riferimento alla ormai nota incompatibilità con l’esposizione al sole onde evitare problematiche di vario genere. Quali sono i trattamenti più richiesti per questa stagione e quali, invece, quelli che andrebbero evitati con l’arrivo del caldo?
Cerchiamo di capirlo aiutandoci con quanto riferito su www.centroesteticoindaco.it/, un portale di riferimento in quanto a trattamenti estetici.

Migliorare la forma fisica

La prima esigenza è quella di migliorare la propria forma fisica con riferimento ad inestetismi quali cellulite, adipe localizzata ecc… oggi i trattamenti per tornare in forma sono tanti, anche interventi non invasivi, quindi che non richiedano il ricorso al bisturi. Pensiamo ad esempio all’endermologie, uno degli interventi di ultima generazione più richiesti dalle donne.
Altra esigenza avvertita in estate è quella relativa alla depilazione: oggi esistono trattamenti tradizionali, le note cerette, così come interventi di laser depilazione che in questo periodo non sono comunque troppo consigliati in quanto la successiva esposizione al sole potrebbe causare problematiche di natura estetica.
Un aspetto quindi da valutare se, in questo periodo dell’anno, si cerca un trattamento per la depilazione. Il consiglio è quello di attendere almeno 15 giorni a seguito di un trattamento depilatorio prima di esporsi al sole.

I trattamenti sconsigliati con il sole

Per restare sul tema, sempre in questa stagione calda con l’estate ormai alle porte tra i trattamenti che sono sconsigliati ci sono anche i vari peeling chimici, in quanto a seguito di questi andrebbe evitata poi l’esposizione al sole.
Via libera invece a trattamenti con acido ialuronico su viso, decolleté e mani: importante rimpolpare in questo periodo dell’anno dato che nelle aree sopra indicate tale componente tende ad esaurirsi a causa del sole. Vi si fa spesso ricorso anche in autunno proprio per ripristinare le scorte di acido ialuronico che possano andare esaurite nel corso dell’estate.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"