Hanno salvato due vite umane in due distinte occasione: premiati i poliziotti eroi.

Si è svolta, questa mattina, nella sede istituzionale di Palazzo Baronale a Torre del Greco la cerimonia di consegna degli encomi a tre agenti di Polizia di Stato: Luigi Ascione e Michele Vaiano e al Sovrintendente Capo, Agostino Bonanni,  protagonisti del salvataggio di due vite umane in due distinte occasioni.

La prima avvenuta lo scorso 20 Luglio, nei confronti di una donna che stava tentando il suicidio per annegamento. L’altra si è verificata lo scorso 30 agosto, nei confronti di un uomo che – colpito da un improvviso raptus di schizofrenia – tentava di lanciarsi giù dal balcone.

A consegnare il riconoscimento, il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba, alla presenza della Dirigente del Commissariato di Torre del Greco Antonietta Andria.

“Desidero esprimere – le parole del primo cittadino – un vivo apprezzamento per l’alto sentimento di altruismo dimostrato, con prontezza ed efficienza, dagli Agenti di Polizia nello svolgimento delle loro funzioni; grazie, infatti, al loro pronto intervento due vite umane sono, oggi, salve ed assicurate ai loro affetti. Un momento di alta dignità per l’intera città di Torre del Greco”.

Con una successiva cerimonia, il primo cittadino procederà alla consegna degli encomi anche a quattro Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, analogamente intervenuti, il 30 agosto scorso per scongiurare l’inatteso gesto dell’uomo in preda a follia suicida.