"Nell'anno che verrà trasferte libere e torce accese. Ultras italiani ecco i nostri auguri!". Questo lo speciale striscione apparso oggi, alle 19:00, sulla litoranea di Torre Annunziata. La gelida serata dell'ultimo giorno dell'anno è stata poi riscaldata dal calore dei fumogeni (vedi foto), d'improvviso accesi in via Marconi.

I tifosi del Savoia hanno voluto così augurare, in modo pirotecnico, "buon anno" a tutti i gruppi ultras d'Italia. Fuochi d'artificio, botti di capodanno e drappi, rigorosamente bianconeri, hanno completato l'opera, facendo da sfondo perfetto ad uno striscione che rappresenta soprattutto un auspicio sincero: il ritorno al calcio che fu. Di seguito, la speciale fotogallery. 

vai alle foto