Si chiamava Antonio Bani, 55 anni, la guardia giurata che questa mattina ha tentato di uccidere la moglie Carmela Lembo nella propria abitazione al primo piano di Villa Ummarino in via Gramsci, 90 a San Giorgio a Cremano.

A quanto si apprende, la donna ferita al petto avrebbe urlato aiuto e un residente al piano sottostante l'ha soccorsa con la propria auto, portandola all'ospedale Loreto Mare. Al momento della tragedia il figlio della coppia non era presente in casa ed era appena uscito per lavoro.

All'esterno dell'abitazione si sono verificati momenti di tensione tra i familiari dei coniugi.

Le esequie

Il dramma

Lo choc del figlio

I messaggi su Facebook

Le condizioni di Carla Lembo e le lettere del marito

La tragedia familiare