Boom di sversamenti, discariche a cielo aperto nella zona sud di Torre Annunziata.

E’ l’amaro resoconto che da giorni assilla una parte della città, lasciata all’incuria. Dalla Provolera al Penniniello fino al Quadrilatero delle Carceri: immondizia lasciata a marcire ad pogni angolo di strada, con sterpaglie ed erbacce lasciate a crescere lì senza l’accenno di operazioni di pulizia.

Qualche giorno fa sulla pagina facebook del comune di Torre annunziata è stato pubblicato un post per il servizio di pulizia delle strade.

Da lunedì 17 agosto riprenderà la pulizia delle strade cittadine nelle prime ore del mattino. Per tutta la settimana dalla zona di Piazza Cesaro fino a Torre Nord, stilato calendario di pulizie delle strade in programma fino a sabato 22 agosto. Tra quelle coinvolte nei lavori, non compare la zona centrale e la zona sud della città, per la rabbia dei residenti che hanno commentato con parole amare la decisione.

"Vorrei sapere chi sono i responsabili di queste programmazioni" affermano alcuni cittadini della zona sud, inferociti dal mancato provvedimento. "Evidentemente non facciamo parte di Torre Annunziata – hanno esclamato altri -. Però le tasse le paghiamo ugualmente".

Si spera che nella prossima settimana venga affisso un adeguato servizio di igiene urbana anche nella zona sud della città. Con buona pace di turisti e residenti.

La denuncia