"L’Us Savoia 1908 comunica di aver inoltrato alla società Mondragone la richiesta di posticipo della gara di campionato del prossimo sabato 22 ottobre, data concomitante la con la festa patronale di Torre Annunziata". E' quanto diffuso in una nota ufficiale dalla società biancoscudata.

Queste, invece, le dichiarazioni del presidente dei bianchi, Ciro Altea. “Abbiamo preso questa decisione non solo per favorire un maggiore afflusso di tifosi in vista di una partita difficile, ma soprattutto per una questione di rispetto nei confronti di tutta la città di Torre Annunziata e della Madonna Santissima della Neve. Purtroppo, però, essendo squadra ospitata, l’ultima decisione non spetta a noi. Speriamo solo di ottenere una risposta positiva dal Mondragone”.