''Abbiamo fatto un accordo di sicurezza integrata e stiamo rivedendo il piano di controllo del territorio rafforzando enormemente i sistemi di videosorveglianza che sono estremamente utili''. Lo ha detto il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, intervenuto al dibattito 'La sicurezza come bene comune' all'Università Suor Orsola Benincasa ed ha aggiunto: ''Vogliamo riprodurre anche in altri territori il modello 'Galleria Umberto' ''. Sul fronte degli strumenti di sicurezza, Palomba ha riferito: ''Abbiamo avuto un bel po' di risorse, non solo per Napoli ma anche per la provincia, per la videosorveglianza e per vigili a contratto a tempo determinato. Stiamo cercando di mettere in campo tutto il possibile e continueremo con una revisione del piano di controllo del territorio''.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"