“Il pugilato è un’arte, uno sport elegante, non è solo schizzi di sangue e rotture di naso”. Irma Testa si confida in un’intervista rilasciata a “Il Messaggero”. A soli 25 anni, l’atleta orgoglio di Torre Annunziata ha già due Olimpiadi alle spalle, con un bronzo epocale, quello di Tokyo, prima medaglia italiana nel pugilato femminile ai Giochi. Un mese fa, a Nuova Delhi la Testa si è messa al collo l’oro mondiale nei 57 kg.

“Questa crescita è collegata al miglioramento dell’intero sport femminile in Italia – ha spiegato Irma -. Alle ultime Olimpiadi le atlete donne erano quasi quante gli uomini. E poi noi boxeur abbiamo cominciato a vincere tanto: quando si parla di pugilato olimpico, adesso, si parla di donne, perché siamo quelle che portano risultati importanti. In questo modo i tabù cadono. Il pugilato è uno sport molto elegante, non è solo schizzi di sangue e rotture di naso. E’ un’arte, per fare una boxe tecnica si deve danzare: chi può riuscirsi meglio di una donna?”.

La Testa ha parlato poi di quanto è importante lavorare per migliorarsi, sempre. “Dopo 12 anni che faccio pugilato e 10 che è il mio lavoro a tutti gli effetti, cerco di migliorare sempre i miei errori. Ho capito dopo questo Mondiale che ci sono ancora delle cose da perfezionare, e devo fare quello per arrivare a Parigi più forte rispetto a prima. Ad esempio, lavorando sul pugilato alla breve distanza. Mi ci sono impegnata sei mesi, e ora quando un’avversaria mi si avvicina so mettere colpi efficaci”.

La campionessa ha parlato poi delle radici in comune con un altro orgoglio oplontino, Ciro Immobile. Le viene chiesto se vuole mandare un saluto all’attaccante della Lazio, reduce da un incidente di auto. “Mi sono informata subito e ho visto che per fortuna non è successo nulla di grave. Lui è un campione, un bomber in campo e fuori dal campo. Quello che fa lui è gioia per una città intera. Il fatto che Torre Annunziata al mattino si svegli e sappia che c’è qualcuno di cui andare fiera è bellissimo”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"