Un raggiante Antonio Pannullo, ai nostri microfoni,  ha annunciato un insperato quanto graditissimo regalo di Natale per gli stabiesi.

Infatti, a seguito della firma del protocollo aggiuntivo, avvenuta la scorsa settimana con il Presidente della Regione Campania, la città stabiese ha ottenuto lo sblocco dei finanziamenti dei cantieri relativi ai progetti rientranti nel  Piu’Europa.

“Sono orgoglioso di annunciare che la prima parte della villa sarà pronta a cavallo del Natale, gli stabiesi potranno usufruire della loro amata passeggiata già nelle festività” è questo l’annuncio del primo cittadino.

Sei milioni e 400mila euro, che finanzieranno non solo i lavori in villa ma numeroso  opere pubbliche rimaste incompiute a causa del mancato rispetto dei tempi previsti dal PIU Europa. Su tutti la biblioteca comunale nell’ex casa del fascio, il corso Alcide de Gasperi e il borgo di Pozzano. La rimodulazione dei retrospettivi da parte della Regione ha consentito all'Ente stabiese di avere un'altra chance per completare le opere rimaste in sospeso con una nuova scadenza fissata al 31 marzo 2017.

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video