Tempo stabile, sole e temperature anomale al Sud. Al nord invece, arrivano le prime piogge. Da domani, martedì 1 Novembre, una prima debole perturbazione porterà qualche pioggia al Nord-Ovest e sarà seguita da un contenuto calo delle temperature al Nord e sulle regioni tirreniche.

Nella seconda parte della settimana l'arrivo di un vortice mediterraneo che porterà una forte instabilità con il rischio di intensi rovesci temporaleschi, inizialmente al Nord e sulla Toscana, ma poi anche sul resto del Centro. La neve, venerdì potrà cadere fino a 1500 metri sulle Alpi e a quote più elevate lungo l'Appennino. Le temperature si abbasserebbero in maniera decisa rispetto alle ultime settimane, portandosi su valori più consoni al periodo.

Nel dettaglio:

Lunedì 31 ottobre
Al nord: nubi in parziale aumento al Nord-Ovest, sole altrove. Al centro: sole e caldo salvo foschie notturne nei fondivalle interni. Sud: sole prevalente e clima estivo.

Martedì 1 Novembre
Al nord: piogge al Nordovest, poi verso i settori orientali. Centro: molte nubi e qualche pioggia sulla Toscana. Cielo coperto in Sardegna; poco nuvoloso altrove. Al sud: prosegue la fase di assoluta stabilità atmosferica.

Mercoledì 2 Novembre
Al nord: isolati piovaschi sulla Liguria, poi su bassa Lombardia e Veneto. Al centro: piovaschi sull'alta Toscana, sole altrove. Al sud: bel tempo prevalente. Tendenza: da giovedì si avvicina un ciclone che investirà l'Italia fino a sabato, poi tornerà l'alta pressione.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"