Cacciavite e mazze da baseball: gli strumenti della babygang fermata nel vesuviano.

Nel corso di un normale controllo della polizia nei luoghi della movida vesuviana, gli agenti hanno fermato un’automobile in piazza Belvedere a San Sebastiano al Vesuvio. A bordo c’erano 4 giovani.

I poliziotti hanno trovato, tra i sedili anteriori della vettura, una mazza da baseball e un cacciavite di grosse dimensioni. A.D.L. e F.P., di 23 e 18 anni già noti alle forze dell’Ordine, e E.D.M. e M.N., di 20 e 16 anni, tutti napoletani, sono stati denunciati per porto in luogo pubblico di strumenti atti ad offendere.

Inoltre, A.D.L. è stato sanzionato poiché circolava alla guida dell’auto senza aver mai conseguito la patente di guida e l’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.

(foto: repertorio)