Si trovava alla guida della sua utilitaria, per le strade di Meta, quando è stato fermato per un controllo dai carabinieri. Poco dopo, la scoperta: era in possesso di diverse dosi di cocaina, pronte alla vendita.

Protagonista un 33enne di Torre del Greco, fermato nella serata di ieri. Dopo l'iniziale ritrovamento dello stupefacente, i militari hanno deciso di perquisire anche la casa del pusher. Qui sono stati rinvenuti 10 grammi dello stesso stupefacente e materiale per il confezionamento delle dosi. Presenti anche qualche centinaia di euro in contanti. 

Il 33enne ora, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, è in manette e sarà giudicato con rito direttissimo.