Ha seminato il terrore per strada, era in giro con una katana.

A Ottaviano i Carabinieri hanno denunciato a piede libero per porto abusivo di arma bianca un 30enne del posto. I militari - allertati dal 112 - sono intervenuti in viale Elena. Era stata segnalata la presenza di un uomo in strada armato di katana.

Il 30enne, in stato di alterazione psicofisica probabilmente per aver assunto alcolici, quando ha visto i Carabinieri non ha opposto alcuna resistenza e ha lasciato cadere l'arma arrendendosi immediatamente.

L'uomo è stato denunciato e l'arma tradizionale giapponese è stata sequestrata.

(foto: repertorio)


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"