Ha provato a eludere il controllo della polizia, ma è stato bloccato dinanzi al Municipio di Castellammare.

Arrestato Vincenzo D’Auria, un 29enne stabiese ma residente a Pompei, ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, è stato sorpreso a bordo di un’autovettura in piazza Giovanni XXIII. D’auria ha provato a cambiare strada ma è stato prontamente bloccato. E’ stato trovato in possesso di 25 involucri di cocaina e circa 850 euro in contanti. A seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati un bilancino e altri involucri, per un totale di 30 grammi di droga.

L’uomo è stato quindi arrestato.