Incendio a Castellammare di Stabia. Una densa nuvola di fumo nero si è sparsa a macchia d’olio in città: a prendere fuoco è una carpenteria ubicata nei pressi della seconda traversa Pozzillo.

Ancora ignote le cause dell’incendio all'edificio di proprietà della famiglia Vuolo: sul posto sono accorsi immediatamente Carabinieri e Vigili del Fuoco per domare l’incendio e ricostruire la dinamica dei fatti.

La densa nuvola di fumo nero attorno all'edificio ex Carpenfer si è estesa immediatamente lungo tutta la zona, essendo ben visibile anche a parecchi km di distanza. 

Sulla vicenda è intervenuto il sindaco di Castellammare di Stabia Antonio Pannullo: "A causa dell'incendio che sta interessando il capannone nella seconda traversa Pozzillo, si invita la cittadinanza a chiudere tutte le finestre e le aperture degli edifici sull'esterno e di spegnere gli impianti di condizionamento e ricambio d'aria, almeno fino a quando non saranno completamente domate le fiamme.

vai alle foto

vai al video