Il ricordo del devastante incendio del 2017 è ancora vivo e nitido, secie con quello che sta accadendo in Sardegna. E’ bastato poco per scatenare l’allarme anche sul Vesuvio. Due roghi si sono sviluppati in due zone diverse.

Il primo tra Somma Vesuviana e San Giuseppe Vesuviano, dove hanno preso fuoco cumuli di rifiuti e amianto. Il secondo in zona Montagnelle, tra le zone di via Resina Nuova e via Montagnelle, con l’incendio che ha interessato un ammasso di sterpaglie.

Sul posto sono arrivati volontari, tra i quali quelli dell’associazione Primaurora, e squadre di Vigili del fuoco che stanno controllando l’avanzata delle fiamme e creando dei solchi in grado di arginare l’incendio. Al momento non si esclude la natura dolosa degli incendi.

(foto e video: Vincenzo Marasco)

vai al video